Eventi Fiere

A TUTTOFOOD 2013 50.210 visitatori:un successo oltre ogni aspettativa

TUTTOFOOD, Milano World Food Exhibition, organizzata da Fiera Milano ha chiuso i battenti. I quattro giorni della quarta edizione hanno registrato un’affluenza record di visitatori, che si attesta a 50.210 operatori professionali certificati, con un incremento degli esteri del 40% (provenienti da 122 Paesi) e del 20% di quelli italiani.

I primi feed-back dai 2.000 espositori, che hanno occupato 6 padiglioni e 120mila metri quadri a fieramilano, sono più che positivi e segnalano soddisfazione sia per la qualità della manifestazione, sia, per l’alto profilo dei buyer presenti, con una forte rappresentanza dall’estero.

 “L’avevamo detto, l’abbiamo fatto: siamo la prima piattaforma italiana per il settore dell’agroalimentare per numero di top buyer internazionali, e la nostra potenzialità, in crescita continua fin dalla nascita, si è pienamente espressa in questa edizione dai numeri record, con aumento a due cifre di tutti i valori a partire dal +15% per la superficie, +11% per gli espositori e +25% per i visitatori. – afferma Enrico Pazzali, amministratore delegato di Fiera Milano – La grande soddisfazione di tutti i nostri partner, degli espositori e dei visitatori conferma la validità della visione strategica con cui abbiamo costruito TUTTOFOOD. La partnership con Expo 2015 ha rappresentato e rappresenterà un asset vincente, avviata già nelle passate edizioni e diventata parte integrante della manifestazione. Un’alleanza che culminerà con l’appuntamento del 2015 in cui TUTTOFOOD avrà la sua quinta edizione in contemporanea con l’avvio dell’Esposizione Universale”.     

Strategico si è rivelato anche lo strumento con cui Fiera Milano ha selezionato top buyer su base mondiale per metterli in rete con gli espositori che ne hanno fatto richiesta: l’Expo Matching Program – EMP ha consentito infatti la chiusura di oltre 6500 appuntamenti con 1.143 top buyer provenienti da 80 Paesi (primi tra i quali: USA, Canada, Germania, Russia, Giappone).

Il successo di TUTTOFOOD 2013 è stato reso possibile anche grazie alle tante sinergie di eccellenza instaurate con le associazioni che hanno creduto in questo progetto vincente: AIDEPI, ASSICA, UNAPROL, UNIONALIMENTARI e UNAS, che, con il loro know-how nella valorizzazione delle eccellenze, hanno portato il Sistema Italia nei padiglioni avvalendosi della manifestazione che ha garantito loro una rinnovata visibilità.

 Con oltre 150 tra eventi, convegni e iniziative di formazione, TUTTOFOOD è una piattaforma di  networking e scambio di conoscenze, un interlocutore di riferimento per tutti gli operatori desiderosi di crescere professionalmente e di informarsi con puntualità su tendenze di mercato e nuovi prodotti.

Considerevoli i riscontri per le azioni digital messe in campo per questa edizione: il sito ha registrato negli ultimi 30 giorni oltre 100mila utenti unici, con una permanenza media di 3 minuti e 40” mentre i social network hanno riscontrato un’intensa attività di condivisione con espositori ed operatori.

La prossima edizione di TUTTOFOOD è in programma dal 3 al 6 maggio 2015 a fieramilano, su una superficie di 150mila metri quadrati nei padiglioni attigui a quelli di Expo Milano 2015, che inaugurerà il primo maggio dello stesso anno.

In attesa del prossimo appuntamento, Fiera Milano unisce la professionalità e la conoscenza dei mercati di TUTTOFOOD a quelle di HOST, Salone Internazionale dell’Ospitalità Professionale, dando vita a FOOD HOSPITALITY WORLD, la manifestazione internazionale veicolo ideale per portare il Made in Italy nei nuovi grandi mercati extraeuropei come India, Cina, Brasile, Turchia e Sudafrica. I prossimi appuntamenti sono a Bangalore, in India, dal 12 al 14 giugno 2013 e in Cina e Turchia il prossimo settembre.

 

Articoli simili

Leave a Comment