Food News

A PRATO IL FESTIVAL DEL PANE, sabato 8 e domenica 9 giugno

festival del pane

Sabato 8 e domenica 9 giugno avrà luogo la prima edizione del Festival del Pane, promosso e organizzato dall’Assessorato alle Attività Produttive in collaborazione con le associazioni di categoria.  Nelle piazze del Comune, del Pesce, in piazza duomo e nelle principali strade del Centro Storico di Prato, saranno presenti i migliori fornai della città con prelibatezze dolci, salate e l’immancabile Bozza, i due molini di riferimento del territorio e l’ospite d’onore della manifestazione, il Consorzio per la Tutela e la Valorizzazione del Pane di Altamura.

Un paese dei balocchi in cui si potrà assistere e partecipare attivamente alla Scuola di Circo Sirteta, dove i bambini  proveranno in prima persona le diverse discipline circensi: giocoleria con palline, clave e cerchi, equilibrismi con rola-bola e sfera, clownerie ed acrobatica.

Sabato 8 giugno poi, vi sarà anche l’animazione itinerante nelle vie del centro storico con acrobati, giocolieri e clown de “I Karakongioli” e “Fulop Factory” dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 17 alle 19; negli stessi orari la città sarà invasa da una truppa di clown della compagnia Zuyderzee, che per l’occasione si trasformeranno in clown fornai. Nel pomeriggio di sabato, in Piazza del Pesce dalle 16 alle 18, andrà in scena lo spettacolo “Poupourri” di burattini e pupazzi de “Il Teatro delle Dodici Lune” di Italo Pecoretti, per far divertire piccoli e grandi spettatori. Sempre nel pomeriggio, Piazza del Comune, Via Santa Trinità e Piazza S. Antonino, si trasformeranno in teatri a cielo aperto per ospitare “La città sforna i talenti” un concorso per artisti di strada emergenti a cui è possibile iscriversi fino al 30 maggio sul sito www.festivaldelpanediprato.it. Sabato sera il programma degli spettacoli si intensificherà con concerti, spettacoli di fuoco, street band e molto altro per la prima notte bianca di Prato.

Domenica 9 giugno, oltre alla Scuola di Circo in Piazza del Comune, il divertimento continua in tutto il centro storico dalle 10.30 alle 12.30 con gli acrobati, i giocolieri e i clown di “Circolando” e “Fulop Factory”, mentre nel pomeriggio saranno ancora “I Karakongioli” ad animare con il loro teatro itinerante. In Piazza del Comune alle 17 ci sarà lo spettacolo comico di equilibrismi de “I chicchi d’uva” mentre da Piazza San Francesco partirà alle 16.30 l’open space di giocoleria “En plein air” a cura di Officina Giovani. Piazza Duomo sarà occupata dalla poesia della “La Stella Cometa”, del Molino di Rosenkranz, spettacolo, installazione, rifugio creativo al cui interno vengono raccontate magiche storie.

 

Articoli simili

Leave a Comment