I luoghi del gusto

Siemens presenta “the suite dinner”
 in collaborazione con jeunes restaurateurs d’europe

A Milano dall’8 al 14 aprile, in occasione del Salone del Mobile, Siemens presenta The Suite Dinner, un appuntamento esclusivo che vedrà coinvolto il marchio tedesco degli elettrodomestici e l’associazione Jeunes Restaurateurs d’Europe in una delle location più affascinanti della capitale italiana delle moda e del design, l’Hotel Boscolo Milano.

Il Ristorante Oltremare dell’Hotel infatti ospiterà le sette serate in programma e vedrà un partner d’eccezione come Siemens, che realizza da sempre elettrodomestici dalle performance d’avanguardia e dal design moderno e accattivante, con materiali di altissima qualità.

The Suite Dinner fonderà l’innovazione e la tecnologia, di cui Siemens si fa portavoce fin da quando, oltre 160 anni fa, Werner von Siemens creò la sua azienda, con l’estro e la creatività di sette giovani chef stellati che, proprio con l’ausilio degli elettrodomestici dell’azienda tedesca, proporranno agli ospiti di queste sette serate un menù composto da quattro portate e da un’accurata selezione di vini. Sette menu differenti, studiati ad hoc per l’occasione, che permetteranno agli ospiti delle serate di degustare le creazioni di questi giovani chef, celebri nel panorama italiano e internazionale.

Gli elettrodomestici di Siemens saranno i protagonisti dei momenti di showcooking, con il piano cottura a induzione freeInduction e i forni della Serie 7.

Il nuovo piano a induzione freeInduction rappresenta una novità straordinaria e dall’elevato valore aggiunto: è utilizzabile infatti a tutta superficie, permettendo così di collocare fino a quattro pentole in qualsiasi posizione. L’intelligente tecnologia a microinduttori riconosce automaticamente posizione, dimensioni e forma della pentola e concentra con precisione il calore in quella zona. Un piano “senza confini” dotato di una tecnologia pionieristica, premiato nel 2012 con il prestigioso Red Dot Design Award.

I forni da incasso della Serie 7 di Siemens sono i partner ideali per chi cerca massima funzionalità e tecnologia d’avanguardia. Il display TFT a colori ad alta risoluzione e l’interfaccia intuitivo lightControl, uniti alla porta con chiusura softClose ed alle guide telescopiche con funzione stop integrata, fanno sì che, anche in cucina, l’eleganza si sposi con la funzionalità. Tutto ciò avviene nella massima efficienza energetica: i forni Siemens, infatti, raggiungono la classe A-­‐30%.

L’eccellenza di questi elettrodomestici si sposerà così al piacere della cucina. Materie prime di prim’ordine, rispetto del patrimonio gastronomico locale e sapienza nell’arte della cucina permetteranno di dare vita a sette appuntamenti unici e irripetibili, resi ancora più speciali proprio grazie alla presenza dell’associazione nata in Francia negli anni ’70 del 1900. Jeunes Restaurateurs d’Europe riunisce oltre 500 tra i migliori e più giovani rappresentanti dell’alta gastronomia, di cui 84 italiani. Un network europeo di cuochi e ristoratori professionisti, interpreti lungimiranti della propria epoca che con rigore, talento e passione, danno vita a una cucina moderna e profondamente radicata nel territorio.

The Suite Dinner: un appuntamento affascinante per vivere la magia dell’alta cucina con gli elettrodomestici d’avanguardia firmati Siemens.

 

Il programma:

Lunedì 8 aprile –
Marianna Vitale – Ristorante Sud – Quarto (Napoli)
La cucina campana della tradizione accetta di farsi travolgere e stravolgere dall’innovazione e dalla creatività.

Martedì 9 aprile
Paolo Masieri – Ristorante Paolo e Barbara – Sanremo (Imperia)
Dalla qualità della materia prima, dalla sua genuinità e fragranza prende vita una cucina contemporanea che propone piatti di rigorosa tradizione ligure, originali e inediti.

Mercoledì 10 aprile
Maria Luisa Fischetti – Ristorante Oasis -­ Avellino
Richiami garbati alla memoria delle pietanze irpine consolidati da delicati guizzi d’inventiva.

Giovedì 11 aprile
Ilario Vinciguerra – Ilario Vinciguerra Restaurant -­ Varese
Una matrice mediterranea con predilezione per la genuinitàe rispettosa della cultura tradizionale aperta al rinnovamento.

Venerdì 12 aprile
Fabrizio Ferrari – Ristorante Al Porticciolo 84 -­ Lecco
Una continua evoluzione di sapori innovativi affiancati a quelli più classici e tradizionali della cucina lombarda.

Sabato 13 aprile
Nadia Moscardi – Ristorante Elodia – L’Aquila
Un tocco di moderna sensibilità napoletana per proposte riviste con cotture, interpretazioni e presentazioni al passo con i tempi.

Domenica 14 aprile
Francesco Sposito – Taverna Estia – Brusciano (Na)
La tradizione napoletana più calda e intima che non rinuncia a sperimentare tocchi innovativi.

Siemens. The future moving in. www.siemens-­home.com/it

Articoli simili