NUOVO MENU DI FRANCESCO APREDA AL RISTORANTE IMÀGO DELL’HASSLER

hassler

Il nuovo menu di Francesco Apreda, chef del ristorante panoramico Imàgo, dell’hotel Hassler di Roma, per la primavera/estate 2013,  si sposa con le spezie e gli aromi orientali, utilizzati sapientemente per creare piatti dal carattere solido e dal gusto fresco e vigoroso.

Dalla cucina di Francesco Apreda emergono le sue origini partenopee che si uniscono ai sapori della sua terra d’adozione, il Lazio, temperate e impreziosite dagli aromi orientali conosciuti durante le numerose esperienze trascorse ai fornelli di alcuni dei più importanti ristoranti di Giappone e India.

Gli ingredienti del territorio e stagionali da sempre prediletti e accuratamente selezionati dallo chef, daicarciofi alle ciliegie, dall’agnello alle fave, sono alla base della costruzione di ogni suo piatto e spiccano nel nuovo Menu Pr imavera/Estate dell’Imàgo.

Le proposte per la prossima stagione presentano tre percorsi di degustazione il Vegetariano, il Menu Ispirazione e I Classici in Degustazione che si alternano a quelle à la carte.

Il percorso Degustazione Vegetariano offre cinque piatti quali lo Spaghettone cacio e pepe, fave e polvere di lime e gli Asparagi bianchi alla lemon-grass, stracchinato romano e micro rucola, mentre I Classici in Degustazione comprende nove portate dai Capellini aglio, olio e peperoncino, anguilla affumicata e polvere di cacao al Merluzzo carbonaro glassato al sake, verdurine in campo viola.

Il Menu Ispirazione porta in tavola i piatti scelti liberamente dallo chef che cercherà di sorprendere e al tempo stesso di soddisfare i gusti di tutti gli ospiti.

Tra gli Antipasti suggeriti nel menu à la carte si spazia dai Crostacei in tre-tartare, pane olio e germogli e Animelle di vitello all’olio di sesamo, misticanza e carciofini alla giudia mentre tra i Primi

Tra i Secondi di Pesce risalta la Grigliata di sciabola e gamberi rossi al balsamico, patate e asparagella al cartoccio e il Filetto di spigola alla Marinara fragrante, crescione e tataki di melanzana mentre tra quelli di Carne l’Agnello da latte alla brace di semi di coriandolo, fave e purea di pomodoro e il Galletto alla diavola, pannocchie grigliate e cremoso di grana.

Tra i secondi di pesce e quelli di carne s’inserisce il piatto denominato L’Intruso che per la stagione estiva sarà la Cotoletta di zucchine e caprino, composta di cipollotti e kumquat alla birra.

Tra le proposte dell’Imàgo non mancano i sette Gran Tour dei Formaggi, gli itinerari creati da Francesco Apreda per assaporare i migliori prodotti offerti dal nord al sud della nostra penisola, con una tappa anche nella vicina Francia e la carta dei Dolci con sfiziose proposte quali il Babà in sospensione, gelatina al rhum speziato e aroma di mandorla consigliato in abbinamento a un Passito di Pantelleria “Ben Rye” 2010, Donnafugata oppure il Bon-bon di mango e basilico in zuppetta esotica, sorbetto al cocco da degustare con un Muffato della Sala 2007, Castello della Sala.

MENU PRIMAVERA/ESTATE – RISTORANTE IMÀGO

Degustazione Vegetariano – 120€ a persona

Menu Ispirazione – 110€ a persona

I Classici in Degustazione – 140€ a persona

 www.hotelhasslerroma.com

By | 2013-04-27T08:01:58+02:00 Aprile 2013|I luoghi del gusto, News|