I luoghi del gusto News

NUOVO MENU DI FRANCESCO APREDA AL RISTORANTE IMÀGO DELL’HASSLER

hassler

Il nuovo menu di Francesco Apreda, chef del ristorante panoramico Imàgo, dell’hotel Hassler di Roma, per la primavera/estate 2013,  si sposa con le spezie e gli aromi orientali, utilizzati sapientemente per creare piatti dal carattere solido e dal gusto fresco e vigoroso.

Dalla cucina di Francesco Apreda emergono le sue origini partenopee che si uniscono ai sapori della sua terra d’adozione, il Lazio, temperate e impreziosite dagli aromi orientali conosciuti durante le numerose esperienze trascorse ai fornelli di alcuni dei più importanti ristoranti di Giappone e India.

Gli ingredienti del territorio e stagionali da sempre prediletti e accuratamente selezionati dallo chef, daicarciofi alle ciliegie, dall’agnello alle fave, sono alla base della costruzione di ogni suo piatto e spiccano nel nuovo Menu Pr imavera/Estate dell’Imàgo.

Le proposte per la prossima stagione presentano tre percorsi di degustazione il Vegetariano, il Menu Ispirazione e I Classici in Degustazione che si alternano a quelle à la carte.

Il percorso Degustazione Vegetariano offre cinque piatti quali lo Spaghettone cacio e pepe, fave e polvere di lime e gli Asparagi bianchi alla lemon-grass, stracchinato romano e micro rucola, mentre I Classici in Degustazione comprende nove portate dai Capellini aglio, olio e peperoncino, anguilla affumicata e polvere di cacao al Merluzzo carbonaro glassato al sake, verdurine in campo viola.

Il Menu Ispirazione porta in tavola i piatti scelti liberamente dallo chef che cercherà di sorprendere e al tempo stesso di soddisfare i gusti di tutti gli ospiti.

Tra gli Antipasti suggeriti nel menu à la carte si spazia dai Crostacei in tre-tartare, pane olio e germogli e Animelle di vitello all’olio di sesamo, misticanza e carciofini alla giudia mentre tra i Primi

Tra i Secondi di Pesce risalta la Grigliata di sciabola e gamberi rossi al balsamico, patate e asparagella al cartoccio e il Filetto di spigola alla Marinara fragrante, crescione e tataki di melanzana mentre tra quelli di Carne l’Agnello da latte alla brace di semi di coriandolo, fave e purea di pomodoro e il Galletto alla diavola, pannocchie grigliate e cremoso di grana.

Tra i secondi di pesce e quelli di carne s’inserisce il piatto denominato L’Intruso che per la stagione estiva sarà la Cotoletta di zucchine e caprino, composta di cipollotti e kumquat alla birra.

Tra le proposte dell’Imàgo non mancano i sette Gran Tour dei Formaggi, gli itinerari creati da Francesco Apreda per assaporare i migliori prodotti offerti dal nord al sud della nostra penisola, con una tappa anche nella vicina Francia e la carta dei Dolci con sfiziose proposte quali il Babà in sospensione, gelatina al rhum speziato e aroma di mandorla consigliato in abbinamento a un Passito di Pantelleria “Ben Rye” 2010, Donnafugata oppure il Bon-bon di mango e basilico in zuppetta esotica, sorbetto al cocco da degustare con un Muffato della Sala 2007, Castello della Sala.

MENU PRIMAVERA/ESTATE – RISTORANTE IMÀGO

Degustazione Vegetariano – 120€ a persona

Menu Ispirazione – 110€ a persona

I Classici in Degustazione – 140€ a persona

 www.hotelhasslerroma.com

Articoli simili

Leave a Comment