Food I luoghi del gusto News

Da McDonald’s un Hamburger a 90 centesimi

Dopo quasi 10 anni il classico Hamburger McDonald’s   scende al di sotto della soglia di 1 €
 McDonald’s ha deciso di scendere sotto la soglia di 1 Euro su cui si era assestato dal 2004, senza cambiarne ricetta e qualità. Per McDonald’s anche questo vuole essere un modo per ascoltare i suoi clienti e i loro bisogni.

In un momento difficile come quello che l’Italia sta attraversando, l’azienda ha deciso di dare un segnale molto concreto di vicinanza ai consumatori.
Nonostante l’andamento dell’inflazione e l’aumento dei costi delle materie prime rendano necessario un adeguamento dei prezzi, McDonald’s desidera continuare a prestare attenzione a quel segmento di clientela che si rivolge ai suoi ristoranti cercando il miglior rapporto qualità/prezzo.
Ogni anno in Italia, nei suoi 460 ristoranti, McDonald’s prepara e serve ai suoi clienti quasi 20 milioni di Hamburger, il panino più semplice di McDonald’s ma anche il più famoso, dopo il Big Mac.
L’Hamburger di McDonald’s è scelto soprattutto dai clienti più giovani, di età compresa tra i 14 e i 24 anni. La sua ricetta è semplice: pane, hamburger di carne 100% bovina, cetriolo, cipolle, senape e ketchup.

 

 

Articoli simili

Leave a Comment