“Taste. In viaggio con le diversità del gusto”

Salumificio Pedrazzoli protagonista di Taste in programma alla Stazione Leopolda di Firenze dal 9 all’11 marzo 2013 100% suino italiano per i salami numerati Padus “Black & White” della Linea Q+ al salone che Pitti Immagine dedica alle eccellenze del gusto, del food lifestyle italiano e al design della tavola

image013

 “Il bianco e il nero… il giorno e la notte… la luce e il buio… Accostamenti che affascinano e catturano l’immaginazione, opposti che si attraggono.”

Anche Salumificio Pedrazzaoli, azienda familiare italiana di origini mantovane nata nel 1951 che oggi si posiziona nel mercato come leader nella produzione di salumi biologici, ai quali si affianca la produzione di salumi tradizionali, si è lasciato ammaliare dal binomio, così classico ed eterno, del bianco e del nero creando due prodotti Q+, in edizione limitata e numerata, che ripropongono questo accostamento.

Salumificio Pedrazzoli ha scelto infatti di essere presente alla prossima edizione di  “Taste. In viaggio con le diversità del gusto”, in programma a Firenze dal 9 all’11 marzo, con due prodotti gourmet della sua Linea Q+.

Il Padus, salame numerato dal sapore gradevolmente speziato sarà infatti proposto nella versione “Black”, ottenuta dalla lavorazione di carni di maiale “bianco” che conferiscono al prodotto un colore più tenue, un gusto raffinato dovuto  alla dolcezza del siero di latte e al nutrimento a base di cereali  e  in quella “White”, più ricercata e ottenuta da carni di maiale “nero” che donano al prodotto un gusto intenso, per i palati più esigenti, ed un intenso colore rosso. Ottenuti da maiali cresciuti in  allevamenti a KM 0, questi salumi racchiudono al loro interno, per chi li degusta, una dolcezza profonda che non ha eguali.

image003-1

Q+ è la linea di salumi di qualità extra e di produzione limitata di Salumificio Pedrazzoli.

Nati come veri e propri “gioielli enogastronomici”, i prodotti della linea Q+ sono caratterizzati dall’utilizzo di materie prime d’eccellenza, dalla lavorazione tradizionale, dal costante controllo quotidiano di tutta la filiera, ma soprattutto dal forte legame con il territorio. Un legame che si esprime nei nomi dei prodotti, ma soprattutto nei sapori, che racchiudono tutta l’esperienza della tradizione norcina di un tempo.

I salami numerati “Padus” di Salumificio Pedrazzoli, come gli altri prodotti della Linea Q+ sono tutti ottenuti da  suino 100% italiano, garanzia di qualità ed affidabilità e in produzione limitata.

Questi salumi riprendono le ricette della tradizione coniugandole con l’innovazione e la modernità delle strutture di oggi. Presentandosi con un aspetto che rispecchia l’artigianalità con cui vengono prodotti, arrivano al consumatore con packaging elegante e raffinato, solitamente abbinato a prodotti fashion o di design, un’immagine provocatoria che li definisce immediatamente come luxury food.

La confezione Padus è composta dallo stesso prodotto, il salame Padus (1,2 kg) – dall’antico sostantivo latino per indicare il fiume Po – disponibile in due eleganti versioni Black & White.

Senza titolo-2.indd

Realizzato con tutte le parti nobili del suino pesante allevato per oltre 13 mesi, il salame Padus è condito secondo la ricetta della tradizione norcina: insaccato, in budello naturale, è lasciato asciugare e stagionare per almeno 5 mesi nella penombra di una cantina umida.

L’aroma leggermente agliato e la grana grossa di cui è costituito evocano i prodotti artigianali dell’antica tradizione della salumeria italiana, sia per la lavorazione sia per il gusto inconfondibile.

Il salame Padus diventa numerato per dare la massima visibilità e trasparenza al consumatore della filiera di produzione, controllata dal capo allevato fino al prodotto.

Dal sapore gradevolmente speziato, Padus è disponibile nella classica versione di maiale “bianco” e quella più ricercata di maiale “nero”.

A contrasto anche le confezioni, in un gioco di positivo-negativo, per soddisfare tutti i gusti: confezione nera per il Padus di maiale bianco, e bianca per quello di maiale nero.

Un prodotto gourmet in edizione limitata che ricorda dal primo sguardo l’importanza dell’origine delle materie prime. Sulla confezione, infatti, troneggia l’indicazione 100% Suino italiano.

 Salumificio Pedrazzoli vi aspetta all’ottava edizione di “TASTE. IN VIAGGIO CON LE DIVERSITÀ DEL GUSTO”

dal 9 all’11 marzo alla Stazione Leopolda di Firenze  – Stand B/40.

 “TASTE. IN VIAGGIO CON LE DIVERSITÀ DEL GUSTO”Il salone che Pitti Immagine dedica alle eccellenze del gusto e del food lifestyle – nato dalla collaborazione con il gastronauta Davide Paolini – si è affermato come il salotto italiano del mangiare bene e stare bene, dove si danno appuntamento i migliori operatori italiani e internazionali dell’alta gastronomia, ma anche il sempre più vasto e appassionato pubblico dei foodies, i cultori del cibo di qualità e delle nuove tendenze del gusto.

 

 

 

By | 2013-12-27T20:24:23+01:00 Marzo 2013|Food, I luoghi del gusto, In cucina con noi, News|