I luoghi del bere I luoghi del gusto News

Con Cantina di Soave a Prowein è di scena la freschezza

prowein_flagDal 24 al 26 marzo alla fiera più importante di Germania la casa vinicola veronese punta tutto su bianchi e bollicine: protagonisti il Soave Classico Rocca Sveva 2012 ed il Lessini Durello Cchia

Mercato e consumatori richiedono vini bianchi, freschezza e bollicine? Cantina di Soave risponde e lo fa da una delle fiere più significative del business to business: il Prowein di Dusseldorf, in programma dal 24 al 26 marzo.

Saranno infatti il Soave Classico Rocca Sveva 2012 ed il Lessini Durello Cchia le due referenze di pregio di Cantina di Soave per l’edizione 2013 di Prowein, l’appuntamento dedicato solo agli operatori di settore e punto di riferimento per il mercato tedesco e nord europeo.

Il Prowein è infatti la fiera enologica internazionale più importante di Germania a cui prendono parte espositori ed operatori di settore da tutto il mondo e rappresenta certamente un appuntamento significativo per Cantina di Soave dal momento che il mercato tedesco assorbe un’importante quota di export, pari al  25% sul totale delle bottiglie esportate.perlit-durello

Quest’anno a Prowein Cantina di Soave (Pad 3 – J33) presenterà in anteprima la nuova annata del Soave con il top di gamma Soave Classico Rocca Sveva 2012, prodotto elegante ad iniziare dalla bottiglia e dall’inconfondibile etichetta bianca.

Il Soave Classico Rocca Sveva 2012 nasce da uva garganega in purezza, presenta un colore giallo paglierino brillante, e stupisce al naso con un bouquet floreale che ricorda delicate note di frutta bianca ed in particolare di mela golden a cui si aggiunge un leggero sentore agrumato in chiusura. In bocca conferma le aspettative grazie alla sua armonia, sapidità ed estrema eleganza.

E ‘ un vino decisamente sapido che conserva in sé l’origine vulcanica del terroir.

Non solo vini fermi, ma anche bollicine. Per il secondo anno consecutivo, Cantina di Soave sceglie di presentare il Lessini Durello doc Cchia proprio per rispondere alla crescente domanda di bianchi spumanti da parte del mercato tedesco e nord europeo. Forte del successo ottenuto lo scorso anno, questo spumante, dal gusto decisamente accattivante ed originale, torna quindi in Germania, pronto a conquistare mercato e  i consumatori sempre alla ricerca di novità.

Il Lessini Durello Doc Cchia viene prodotto dalle uve durella coltivate unicamente sulle fresche e verdi colline dei Monti Lessini, al confine tra Verona e Vicenza, un terroir di origine vulcanica che rende queste uve particolarmente vocate alla spumantizzazione.

Agli occhi si presenta con un colore giallo paglierino e con un perlage fine e persistente che ne preannuncia la vivacità nel calice. Al naso si distinguono note minerali e di pietra focaia.

In bocca è sapido e fresco, con una mineralità che si equilibra sul finale con delicate note agrumate.

 

 

Articoli simili

Le ricette del ristorante Veleno_Brescia perSan Valentino

anna.rubinetto

VINO LIBERO ? compralo … all’IKEA!

anna.rubinetto

Fattorie Melini, produttore in provincia di Siena

redazione1

Leave a Comment