I luoghi del bere I luoghi del gusto

Piccolo è bello: lo testimoniano i vini di Casavyc!

Creata da Viviana Filocamo e da suo marito Claudio, Casavyc  è una azienda vinicola dai piccoli numeri

Ha i suoi vigneti nella frazione di Poggioferro – Comune di Scansano (Gr), nella zona che si estende tra le terme di Saturnia ed il Monte  Amiata, dove clima, qualità del terreno e cure attente danno vita a vini eccellenti, che nascono dalla passione di Viviana e dell’enologo Fabrizio Moltard.

Ideale per l’aperitivo o per un piatto a base di pesce il vino Vedorosa di Casavyc, una vera novità che  si apprezza alla vista per il suo delicato ed inedito colore rosa buccia di cipolla e  si assapora al palato, grazie alle sue note intense di fiori e di fragoline di bosco. Molto equilibrato ed elegante, è un vino prodotto in purezza, con il 100% di uve grenache  a polpa chiara, di cui si  imbottigliano  ogni anno 4000/5000 bottiglie. Una vera chicca!

Nella produzione  non poteva mancare il Camporomano , un DOCG fatto con una selezione di Morellino di Scansano da vecchie vigne,  che matura 12 mesi in tonneaux di rovere francese e 6 mesi in bottiglia, un vino dai sentori di frutta rossa, fresco e molto piacevole da bere. Per continuare una tradizione della zona!

Fiore all’occhiello di Casavyc  è il Temerario, un vino 100%  Pinot Nero, premiato sia in Italia che in Francia, che matura 18 mesi in legno  di rovere francese e viene affinato per 8 mesi in bottiglia. Nasce in piccolo appezzamento di terreno, una coltura sperimentale di ca. 1,5 ha,  dove si arricchisce di  note di frutta e di sentori speziati all’olfatto, mentre al gusto “sa” di frutta rossa e spezie dolci. Conserva la fragranza dei grappoli da cui deriva!

Profumatissimo il Sauvignon blanc IGT Casavyc, il Piano Piano Poco Poco, un vero gioiello prodotto da una piccolissima vigna su un terreno estremo, ricco di calcare, che dà al vino sentori di frutta bianca, agrumi e fiori e gli conferisce un gusto secco e fresco, piacevolmente agrumato. Solo 1000 bottiglie  di un vino che si beve anche d’estate, servito fresco alla temperatura di 12 gradi. Un vin o che custodisce i profumi del bosco!

Top wine di Casavyc è SY unocinquantasei, 100% Syrah, che all’olfatto rilascia aromi speziati di pepe nero e toni balsamici e di cui, gustandolo, si apprezzano i sentori  di frutta rossa e di spezie dolci. Un vino morbido e di grande equilibrio, dall’affascinante colore rosso rubino intenso!

Foto by Casavyc

Claudia Di Meglio

 

Articoli simili

Leave a Comment