M&M’s Awards 2013: vota il tuo M&M’s preferito e vai al cinema gratis per un anno

PEANUT, CHOCO, CRISPYe INTENSE: sono queste le varianti che compongono la divertente famiglia M&M’s e che gareggiano agli M&M’s Awards 2013, un contest nato per assegnare l’ “Oscar” alla variante M&M’s più irresistibile dell’anno!

La giuria per l’assegnazione dell’Awards sarà composta da un panel di esperti molto speciali: tutti gli appassionati consumatori delle mitiche lenti al cioccolato potranno infatti votare perché l’ambita statuetta venga assegnata alla propria variante favorita.

Conosciamo meglio i nostri candidati

PEANUT, la lente al cioccolato più conosciuta al mondo per l’originalità del suo gusto: la combinazione unica che unisce delizioso cioccolato al latte e croccanti arachidi!

CHOCO, la lente con un cuore di delizioso cioccolato al latte ricoperta da un croccante guscio colorato. Per i veri amanti del cioccolato!

CRISPY, un croccante cuore con riso soffiato ricoperto di cioccolato al latte, per chi ama la leggerezza e l’originalità!

INTENSE, la nuovissima Limited Edition tanto attesa dagli amanti del cioccolato fondente: croccanti arachidi avvolte in delizioso cioccolato fondente, con il 65% di cacao in nuovissimi e brillanti colori!

 Chi tra loro riuscirà a raccogliere il numero maggiore di consensi e si aggiudicherà un titolo tanto ambito?

Partecipare alla votazione e al concorso è semplicissimo: dal 14 gennaio al 31 marzo 2013 acquista una confezione di M&M’s a scelta e conserva lo scontrino, vai sul sito www.m-ms.it, e vota la tua variante preferita. In questo modo avrai accesso al ricco concorso a premi a essi abbinato: “Vota&Vinci ogni giorno un anno al Cinema!”. Inserisci nell’area dedicata il codice dello scontrino e scopri subito se hai vinto uno dei fantastici carnet da 24 biglietti gratis in palio ogni giorno, per andare al cinema ogni mese per 1 anno!

Per ulteriori informazioni riguardo ai candidati potete visitare la nostra pagina Facebook M&M’s Fans Italia!

By | 2016-07-11T22:18:08+02:00 Febbraio 2013|News|