Graz, capitale dei sapori

Città tutelata dell’Unesco, City of Design, sempre dell’Unesco, Genusshauptstadt, cioè Capitale dei Sapori di tutta l’Austria; ma soprattutto città vivace, divertente, coinvolgente, dove trovare sempre tanti appuntamenti imperdibili. E’ Graz, il capoluogo della Stiria, la seconda città dell’Austria, già Capitale della Cultura, e di tanti, tanti eventi gastro-culturali.

Il 15 marzo a Graz ci sarà la prima sfida austriaca di “Pitchen in the Kitchen”, un testa a testa live, davanti a 400 spettatori, tra i migliori sei chef della città che si sfideranno con otto piatti in una gara emozionante, piena di colpi di scena. L’obiettivo degli organizzatori sarà ricreare un clima di grande agonismo dove chi assiste, ovviamente, gusterà una cena meravigliosa. I biglietti per l’evento, previsto al Congress Graz, comprendono show, cena, vini e bevande e sono venduti a 119€. http://pitcheninthekitchen.at

Dal 25 al 31 marzo è tempo di Genuss Spektakel,  lo Spettacolo dei Sapori. Graz, la Capitale dei Sapori, propone una settimana dedicata ai gourmand con cene di gala, con i migliori chef regionali, brunch dedicati ai tesori dell’agricoltura locale, pranzi con menù creativi e innovativi e poi degustazioni di cioccolato, di olio di semi di zucca, di vini e escursioni gastronomiche guidate della città. Partecipare ai vari eventi è semplicissimo: basta richiedere a Graz Tourismus il programma degli appuntamenti e poi prenotare il proprio posto a tavola. http://www.genussspektakel.at

Il 30 maggio l’invito al ballo, una romantica tradizione tipicamente austriaca, diventa gustoso, davvero gustoso. Il 30 maggio, il giorno del Corpus Domini, Congress Graz ospita la terza edizione del Genuss Ball, il ballo dei sapori: sarà una danza tra colori, profumi e gusti messa in scena da 11 tra i migliori chef austriaci che cucineranno live, su postazione sopraelevate, davanti al pubblico delle grandi occasioni. Il tema di quest’anno unisce arte e prodotti regionali, quindi, zucca, formaggi, carne di maiale e di manzo, salmerini, antichi cereali, solo per fare alcuni esempi. L’ingresso, con la cena con posto riservato, si paga 139€. http://www.genussball.at

Il 17 agosto, poi, c’è la Lunga Tavola dei Sapori. Per la quarta volta il centro storico barocco di Graz viene trasformato in una spettacolare sala da pranzo. Il cuore dell’evento è la deliziosa Schmiedgasse: la strada pedonale, addobbata a festa, ospita un’opulenta tavola per 600 persone con tanto di tovaglie in lino bianco, candelieri d’argento e delicati bouquet di fiori freschi. Sarà servito prima un aperitivo nel cuore del centro storico, poi una cena di cinque portate, preparata dai migliori chef cittadini. Ci saranno piatti deliziosi, ma anche stuzzicanti finger food, degustazioni di vini e birre locali. Sempre con un occhio di riguardo per i produttori regionali. Partecipare alla cena costa 95€ e per prenotare basta rivolgersi a Graz Tourismus. www.genusshauptstadt.at.

Poi, finite le cene, le degustazioni, i tour gastronomici, c’è lo shopping. Shopping gustoso dedicato ai migliori prodotti stiriani, terra di grandi vini, di ottimi produttori di salumi e formaggi, di attenti distillatori, di conserve e marmellate dedicate a frutta e verdure ormai dimenticate, di cioccolate premiate in tutto il mondo, di birra spumeggiante. Shopping nei mercati contadini, semplicemente impedibili, nelle enoteche, davvero ben fornite, e negli shop dedicati alla tradizione gastronomica, dove arte, design ed ecologia incontrano i sapori del territorio.

A Graz, insomma, c’è sempre qualcosa da fare o qualche evento a cui partecipare. Quindi i week end 3X2, con tre pernottamenti di cui uno gratuito, si possono sfruttare anche più volte in un anno. Basta cliccare sul link   http://www.graztourismus.at/ per scoprire l’offerta 2013 di Graz Tourismus.

Si parte da 81 € in un design hotel a *** a due passi dalla futuristica stazione ferroviaria cittadina, con il pernottamento e la colazione per tre giorni, un ticket giornaliero per tutti i musei cittadini, il noleggio di una Vespa o di un bikeboard e l’ingresso libero alla sauna, per arrivare al prezzo massimo di 170 € per tre giorni in un hotel **** S nel cuore del centro storico con ticket per i musei, uso della spa, cocktail di benvenuto e parcheggio gratuito.

Graz Tourismus

Herrengasse 16, Graz

Tel. 0043/316/80750    http://www.graztourismus.at

By | 2016-09-04T02:18:43+02:00 Febbraio 2013|I luoghi del gusto, News|