Food I luoghi del gusto News

Al Grand Hotel Terme Roseo di Bagno di Romagna un gustoso week end al dolce sapore di zucca

AL GRAND HOTEL TERME ROSEO DI BAGNO DI ROMAGNA

Un menù stuzzicante, nato dalla fantasia creativa in cucina dello chef Massimo Balassini, si accompagnerà nel primo week end di Febbraio ad una serie di opportunità da sfruttare nel centro benessere del Grand Hotel Terme Roseo. Un’occasione per gli ospiti che vogliono unire alle tentazioni della gola anche momenti di rilassante benessere. 

Quando lo chef Massimo Balassini, gran “maestro di cucina” al Grand Hotel Terme Roseo di Bagno di Romagna, affermò che “la zucca è in grado di “riempire” un intero menù, dall’antipasto al dolce, poiché molte sono le sue “virtù” ed ogni piatto risulterà quindi gustoso e salutare”, molti dei presenti rimasero dubbiosi. Fu, però, una perplessità che durò poco più di un battito di ciglia, fino a quando, cioè, non fu servito un menù che lasciò di stucco i presenti. Primo, secondo e dessert, tutto gravitava attorno ad un unico ingrediente base: la zucca. Una trionfante vittoria per il palato che la direzione del Grand Hotel Terme Roseo di Bagno di Romagna, comune dell’entroterra cesenate, ha deciso di far conoscere ed estendere a tutti coloro che vorranno essere presenti, l’uno e due febbraio, al week end “Dolce relax al sapor di zucca”. Un’occasione per familiarizzare  con misticanza di erbette con zucca croccante, mele e pecorino sardo in salsa di miele e bocconcini di zucca in gota di Norcia, per affrontare, poi, come primi, vellutata di zucca con gamberi al cognac, risottino di zucca e ravanelli, cappelletti romagnoli zucca e prosciutto croccante. Arriveranno dalla cucina anche medaglione di filetto con zucca e zucchine saltellate allo zenzero, per finire con un luculliano dessert, bavarese allo yogurt, con crema di zucca e pistacchi tostati. Questo per accontentare la gola, ma il Grand Hotel Terme Roseo è anche in prima linea nell’offrire servizi e trattamenti di bellezza o rilassanti momenti di benessere. Ecco, allora, che è stata approntata un’offerta allettante. Per un soggiorno di due notti, con trattamento di pensione completa i  prezzi partono da 199 € in camera doppia comfort, con Formula Spa. Vale dire libero accesso alla Grotta Sudatoria e Piscina termale con 46 idromassaggi, alla palestra con lettini per ginnastica passiva  e Spa kit: accappatoio, telo, cuffia, ciabatte. Sono compresi nel prezzo, inoltre, la cena del sabato sera “Al sapor di zucca” ed un massaggio “Fata Fiammella” di 30 ‘, oltre ad una tisana benessere. La zucca, infatti, oltre ad essere uno degli ortaggi più diffusi del periodo autunnale, è utilizzata in medicina e nella cosmetica, dove vengono sfruttate le sue proprietà esfolianti e rigeneranti, per maschere e impacchi che prevengono le rughe e combattono i radicali liberi. Grazie alle vitamine A e C, a minerali come ferro, potassio, calcio e fosforo, alle fibre e al betacarotene, tipico degli alimenti gialli, la polpa di zucca si rivela un vero e proprio elisir per la pelle. Oltre a donarle un aspetto luminoso, previene l’invecchiamento cutaneo e aiuta a contrastare le aggressioni degli agenti esterni, come freddo, polvere e smog. Quindi per salute e bellezza zucca a cena e in Beauty Farm.

www.termeroseo.it  Tel. 0543.911016 – Fax 0543.911360 

 

 

Articoli simili

Torte Salate, il libro che svela i segreti per realizzare una quiche perfetta

claudia.dimeglio

Presentata la 9ª edizione di Cheese quest’anno dedicata ai formaggi da salvare, a Bra dal 20 al 23 settembre

anna.rubinetto

Quality Award 2018 premia Kimbo per la linea di capsule compatibili

Leave a Comment