Poggio alle Mura: La Ricerca dell’Eccellenza

Poggio alle Mura: La Ricerca dell’EccellenzaIl Castello di “Poggio alle Mura” del IX –XII sec. è conosciuto oggi come castello Banfi, nobile emblema di una straordinaria realtà vitivinicola.

Ricerca in vigna ed in cantina, selezione clonale e spiccata personalità caratterizzano tutti i gioielli della linea Poggio alle Mura, la pregiata selezione firmata Castello Banfi.

Una collezione di vini prodotti con uve provenienti da vigneti specializzati attorno al castello di Poggio alle Mura, che gli studi di zonazione condotti in azienda hanno messo in evidenza come particolarmente vocati per il Sangiovese e, per questo, utilizzati per la messa a dimora delle prime viti provenienti dagli studi di selezione clonale iniziati nel 1982.

Pioniere di un grande successo: Poggio alle mura Brunello di Montalcino

Un Brunello di Montalcino che nasce con la vendemmia 1997, frutto di oltre 20 anni di ricerca Banfi sul Sangiovese. Un grande classico che si fa pioniere esclusivo del progetto, rappresentando per primo la migliore sintesi di territorio, selezione e innovazione tecnologica.

Caratteristiche organolettiche: Colore rosso malva, intenso e profondissimo. Profumo complesso ma immediatamente accattivante, fresco e dolce, con note di prugna, ciliegia, confettura di more e lampone che si uniscono a sentori di cioccolato, scatola di sigari, vaniglia e liquirizia. Il corpo è muscoloso e tonico, stupefacente in potenza e morbidezza, tannini dolcissimi e gentili.

Ideale accompagnamento di carni rosse e cacciagione saporite e formaggi stagionati, quale vino da meditazione. Vino da lungo invecchiamento.

L’eleganza in Rosso: Poggio alle Mura Rosso di Montalcino

Dal perfetto connubio tra innovazione e tradizione nasce un Rosso di Montalcino di rara eleganza. Un grande classico del territorio Montalcinese che unisce la finezza e  la solidità tipici del suo fratello più blasonato, il Brunello, ad una immediatezza e freschezza che lo rendono un vino versatile come pochi altri.

Caratteristiche organolettiche: Colore rosso rubino intenso, sentori freschi e fruttati, con le caratteristiche note varietali di ciliegia e mora, arricchite da aromi più complessi di liquirizia, tabacco e nocciola. La struttura è ampia e morbida, di lunghezza sorprendente.

Perfetto in abbinamento a carni rosse e cacciagione, così come ideale insieme a formaggi di media stagionatura. L’ampia struttura, morbida e ben consistente, ne permette un buon invecchiamento.

Una Riserva di stile: Poggio alle Mura Grappa di Brunello di Montalcino

Un gioiello che completa e arricchisce la linea Poggio alle Mura, ideale per gli amanti dei distillati di altissimo prestigio. La qualità della materia prima, unita al metodo accuratissimo di lavorazione tradizionale, conferiscono al prodotto caratteristiche uniche, uno stile inconfondibile.

Caratteristiche organolettiche: Colore limpido e dorato. Un bouquet caratterizzato da piacevoli note floreali e fruttate arricchite da sentori di vaniglia, legno e spezie. Morbido al palato, presenta un profilo aromatico articolato che rispecchia le sensazioni avvertite al naso, con una piacevole nota di miele d’acacia nel finale.

Ottima a fine pasto, si consiglia di servire questa Grappa di Montalcino Riserva ad una temperatura di 17° in tulipani di cristallo di medie dimensioni. Un perfetto calice da meditazione.

www.castellobanfi.it

foto by Google

By | 2020-04-05T18:26:34+02:00 Gennaio 2013|I luoghi del bere, I luoghi del gusto|