festività Food I luoghi del gusto News

A Quarrata (Pt) apre la nuova location “La Molina”, a forma di …pralina!

La nuova location di La Molina , dove trovare le migliori qualità di cioccolato e tanti  prodotti a base di cioccolato, apre in dicembre a Quarrata, una ridente località del pistoiese. La novità è che l’edificio è a forma di …pralina!

I migliori cacao provengono da Madagascar, Messico, Ecuador, Venezuela e Ghana, mentre ingredienti italiani, come  mandorle di Sicilia, nocciole del Piemonte, erbe aromatiche toscane e i limoni della Villa La Magia di Quarrata arricchiscono  e riescono a realizzare un cioccolato unico per gusto e qualità.

 Grazie alla sapiente lavorazione dei  mastri cioccolatai Massimiliano e Riccardo Lunardi, La Molina – marchio toscano della cioccolateria artigianale relativamente giovane, con appena 10 anni di vita alle spalle – realizza capolavori dell’arte dolciaria, capaci di conquistare i golosi di ogni angolo della terra.

Mangiare cioccolato, si sa, fa bene alla salute, perchè  questo delizioso “oro nero” è ricco di  flavonoidi, sostanze dalla  potente azione   anti ossidante e antiinfiammatoria. In Italia il consumo di cioccolato, pur facendo registrare incrementi negli ultimi quattro anni anche del 19% fino ad arrivare a un volume d’affari di circa 3,5 miliardi di euro, non è altissimo, rispetto ad altre realtà come la Gran Bretagna, dove il consumo medio è di 9,5 kg di cioccolato pro-capite ogni anno o la Germania con 8,7 kg: la quantità consumata in un anno da ogni italiano è di circa 4,4 kg.

Un dato interpretabile come una scelta del consumatore di contenere la quantità per dare spazio a una maggiore qualità che ovviamente equivale a prezzi più alti.

Una filosofia della quale La Molina è un’ eccezionale interprete, scrivendo il segreto del suo successo nella passione, nella professionalità del suo staff e soprattutto nelle materie prime eccellenti: miscele di cacao messe a punto in esclusiva, provenienti dall’Ecuador, dal Venezuela, dal Ghana, ma soprattutto dal Madagascar e dal Messico – da cui arrivano anche le bacche di vaniglia – e da eccellenze tutte italiane come le nocciole del Piemonte IGP, la mandorla di Sicilia varietà “Tuono”, la menta di Pancalieri, le arance tardive calabresi, il rosmarino e la salvia delle colline pistoiesi e, dulcis in fundo, i limoni della Villa La Magia di Quarrata, in omaggio allo stretto legame con il territorio di appartenenza. Praline, napolitains, cretti alle erbe aromatiche toscane cristallizzate e caramellate, tavolette, tòcchi, fringes, creme spalmabili, biscotti e tortine al cioccolato.

Il nuovo store  La Molina di Via Bologna 21 a Quarrata (Pt),  è aperto dal lunedì al venerdì con orario continuato dalle 10 alle 18 e, solo per il mese di dicembre, anche il sabato con lo stesso orario.

Foto by La Molina

Claudia Di Meglio

Articoli simili

L’Azienda RISOTESTA conserva le antiche tradizioni rurali

anna.rubinetto

Capodanno 2017: i dati Fipe confermano il trend positivo di Natale, oltre 6 milioni di italiani scelgono il cenone fuori casa

redazione1

Nuova linea di formaggi Despar Premium, eccellenze italiane

anna.rubinetto

Leave a Comment