Food I luoghi del gusto News

Wine Food Festival, weekend del gusto per scoprire i sapori dell’Emilia Romagna

Wine Food Festival weekend del 17-18 novembre tra vini Doc, “Fossa”, Olio d’Oliva e “Strolghino”

Tre nuovi appuntamenti nel terzo fine settimana di novembre del Wine Food Festival si aggiungono agli eventi già in corso: Faenza (Ra) ospita la grande festa della tavola di “Enologica”, mentre a Sogliano (Fc) si apre la Fiera del Formaggio di Fossa e a Coriano (Rn) si celebra l’Olio d’Oliva Extravergine – Domenica 18 tappa nella patria del Culatello, Zibello, per November Porc – Ultima domenica per la Fiera del Formaggio di Fossa di Talamello (Rn), la XXIX Sagra Nazionale del Tartufo Bianco Pregiato di Savigno e dei Colli Bolognesi e Baccanale 2012 a Imola (Bo) – Tutti gli appuntamenti del Wine Food Festival 2012 e i pacchetti soggiorno per pianificare un perfetto weekend enogastronomico su www.winefoodfestival.it

Formaggio di Fossa, Olio extravergine d’Oliva, Culatello e salame Strolghino, vini DOC di 140 cantine del territorio e tanta ristorazione tipica.

C’è la più autentica -ed apprezzata- cucina dell’Emilia Romagna sulla tavola del weekend del 18-19 novembre del Wine Food Festival 2012, il cartellone enogastronomico regionale giunto alla sua 4a edizione (www.winefoodfestival.it).

Tre i nuovi appuntamenti nel terzo fine settimana di novembre, che si vanno ad aggiungere a quelli già in corso: da venerdì 16 a domenica 18 Faenza (Ra) ospita Enologica, il Salone del Vino e del Prodotto Tipico dell’Emilia Romagna, mentre domenica 18 novembre a Sogliano sul Rubicone (Fc) si apre la Fiera del Formaggio di Fossa e a Coriano, sulle colline riminesi, si festeggia la Fiera dell’Oliva e dei Prodotti Autunnali.

Prosegue per tutto il weekend nella bassa parmense November Porc, con la tappa nella capitale del Culatello, Zibello, e un salame “Strolghino” da Guinness, insaccato da esperti norcini e distribuito gratuitamente, domenica 18, a tutti i presenti. Nella bassa piacentina continua invece “Un PO di gusto”, con i menù tipici proposti da14 ristoranti del territorio. Sempre domenica 18 terminano a Talamello, nel riminese, la 27a Fiera del Formaggio di Fossa, e a Savigno, nel bolognese, la XXIX Sagra Nazionale del Tartufo Bianco Pregiato di Savigno e dei Colli Bolognesi, mentre a Imola si conclude Baccanale 2012.

Proprio a Baccanale faranno tappa domenica Aurelia Bartoletti da Prato (21mila visitatori mensili nel suo blog www.profumincucina.blogspot.com) e Alessandra Scollo da Bassano del Grappa (14mila visitatori al mese nel suo blog www.mammapapera.it), due delle blogger protagoniste della “staffetta del gusto”. L’iniziativa -che rientra nel Progetto Quadrilatero dell’Unesco (www.quadrilaterounesco.it)- per tutto il mese vedrà la partecipazione di seguitissime blogger italiane appassionate di enogastronomia che prenderanno parte agli appuntamenti novembrini del Wine Food Festival. Per tutti gli appuntamenti del Wine Food Festival si può consultare il sito ufficiale www.winefoodfestival.it.

Enologica 2012: tradizione ed innovazione

Le proposte enologiche di 140 cantine emiliano romagnole, da Piacenza a Rimini, oltre 50 eventi tra dibattiti culturali, degustazioni, laboratori ed incontri specializzati, show cooking con una ventina dei più conosciuti ed apprezzati chef della ristorazione tipica regionale, dibattiti con giornalisti del settore food. E’ il biglietto da visita dell’edizione 2012 di Enologica, il Salone del Vino e del Prodotto Tipico dell’Emilia Romagna ospitato dal 16 al 18 novembre (lunedì 19 novembre giornata dedicata ai soli operatori) negli spazi della Fiera di Faenza (Ra) e improntato quest’anno al binomio “rivoluzionari e tradizionali”. Nel “Teatro dei Cuochi” grandi firme della cucina dell’Emilia Romagna saranno presentati da illustri personaggi del mondo dell’informazione (da Paolo Marchi ad Enzo Vizzari), mentre presso “Presi per la gola”, l’osteria tipica allestita all’interno della manifestazione, si potranno assaporare piatti cucinati con le eccellenze del territorio, e nel “Caravanserraglio” si coglieranno esperienze uniche ed originali nel campo della ristorazione regionale. Ben 140 le cantine produttrici presenti a Faenza con i loro vini in degustazione.

A Sogliano il formaggio fa capolino dalle fosse

Prima delle tre domeniche con l’appuntamento a Sogliano sul Rubicone dedicato, per la 38a edizione, al celebre Formaggio di Fossa che ha ottenuto nel 2007 la Denominazione di Origine Controllata. Oltre ad assaporare –ed acquistare- negli stand il formaggio, stagionato nelle “fosse” del territorio soglianese, e che sarà anche il principale ingrediente dei piatti proposti dal ristorante allestito in centro, il pubblico potrà scoprire anche altri tipici prodotti locali: il Savor (sorta di marmellata ottenuta dalla lunga lavorazione di mosto d’uva, mele, mele cotogne, pere e frutta secca), la Saba (sciroppo ottenuto dal mosto d’uva cotto), miele, salumi, e le teglie in argilla di Montetiffi, perfette per cuocere la piadina romagnola. Ad arricchire la Fiera, mostre, degustazioni, visite guidate alle fosse e spettacoli teatrali.

Coriano festeggia il suo “oro”: l’olio extravergine d’oliva

Coriano, piccola gemma dell’entroterra riminese, tra i più consistenti produttori di olive e Olio Extravergine di Oliva di ottima qualità, festeggia domenica 18 novembre il suo “oro” e le olive nostrane da cui nasce. Ma negli stand della Pro Loco si potranno scoprire anche tartufi, funghi, vino nuovo, miele e derivati, formaggi di fossa, prodotti naturali e macrobiotici, frutta, piante e fiori, artigianato del vimini, del ferro battuto, della terra cotta del rame, del legno. Oltre a poter visitare i frantoi del territorio corianese, si potranno degustare tante specialità tipiche, accompagnate dai migliori vini locali: baccalà alla mugnaia, polenta e primi vari al ragù e ai funghi, bruschette, contorni alle olive, salsicce, piadina con affettati, fagioli con le cotiche e tanto altro. All’appuntamento riminese non mancheranno spettacoli di strada, animazione e dimostrazioni di antichi mestieri.

Articoli simili

Leave a Comment