Mi View Restaurant: la cucina Italiana alla ribalta

A Milano al ventesimo piano del World Join Center c’è una perla dell’eccellenza gastronomica italiana: il My View Restaurant

My View Restaurant è il primo ristorante che esalta i prodotti enogastronomici più genuini e li propone attraverso menù davvero sfiziosi ed interessanti: il locale presenta anche pezzi unici d’arredamento forniti dai migliori artigiani del nostro Paese in un’ambientazione innovativa ed originale.

My View Restaurant: Milano da mangiare.

Dietro questo ristorante ci sono oltre 20 anni di ricerche e consulenze in Italia e nel mondo: il network Artimondo ha selezionato i migliori prodotti provenienti da partner legati a valori di qualità, unicità e cura dell’ambiente. Un team eccezionale in cucina rende omaggio a questi ingredienti elaborando ciascuna portata in maniera originale. Ogni stagione ha un menù dettagliato, che viene spiegato sia da un QR Code posto su di esso che dal personale di sala. Il patron di Artigiano in Fiera e Artimondo Antonio Intiglietta ha voluto riunire in My View Restaurant una grande comunità in cui si celebrano sia l’arte culinaria che le eccellenze artigiane italiane ed internazionali.

Un posto davvero suggestivo

Il ristorante si trova al 20 piano della Torre World Join Center in Viale Achille Papa a Milano. Proprio da questa collocazione prende il suo nome. La vista che si gode dall’alto è stupenda: Milano, le Alpi, l’Appennino Piacentino e la Pianura Padana. In My View i protagonisti sono gli artigiani e i produttori che, controllando stagionalmente la filiera dei loro prodotti offrono materie prime di qualità elevata. Gli elementi d’arredo sono pezzi unici realizzati esclusivamente per questa struttura. Contemporaneo, essenziale ed elegante, con un’ampiezza di più di 150 mq, è arredato in maniera discreta proprio per dare risalto alle materie prime: stoffe, legni, ceramiche e tendaggi provenienti da tutte le parti d’Italia. I colori ricordano il cielo, e infondono un senso di felicità e serenità.

My View: dalla parte dell’etica

Non solo amore per i prodotti del territorio, ma anche impegno sociale. My View per ogni scontrino devolve un euro al progetto “Un nome e un futuro” dell’Associazione Pro Terra Sancta, un associazione in cui le comunità cristiane e islamiche aiutano i bambini orfani o abbandonati della Siria.
Stessa cosa per il ricavato dei clienti che utilizzano il cannocchiale dell’Azienda Vellardi sulla terrazza. Antonio Intiglietta sottolinea che la missione del ristorante è proprio quella dell’etica e della condivisione.

Print Friendly, PDF & Email
By | 2019-11-04T10:30:27+00:00 Novembre 2019|I luoghi del gusto|