Il Panettone e l’Arte del Vino: la guida agli abbinamenti

 

Il Panettone e l'Arte del Vino: la guida agli abbinamenti

L’ iniziativa ideata da Antica Pasticceria Muzzi in collaborazione con l’Associazione Nazionale Le Donne del Vino ha dato vita a un’interessante guida agli abbinamenti. 

In molti si sono chiesti con quali vini si abbini il panettone. L’Antica Pasticceria Muzzi ha deciso di rispondere a questa domanda grazie alla collaborazione di un gruppo di donne sommelier. E’ nato così il vademecum “Il Panettone e l’Arte del Vino”, in omaggio in tutti i Panettoni Muzzi della Linea Vini del Catalogo 2019 e nel panettone classico che celebra questa partnership.

Una collaborazione in vista del Natale

Antica Pasticceria Muzzi, leader Premium nella pasticceria lievitata ha fortemente voluto questa collaborazione con l’Associazione Nazionale Le Donne del Vino. Presieduta da Donatella Cinelli Colombini, dal 1988 riunisce più di 870 professioniste dell’enologia e nel mondo è la più grande associazione di vino al femminile.
Si impegna per la salvaguardia dei vitigni autoctoni rari e storici; opera a progetti di sviluppo sostenibile delle zone agricole; inoltre, con sensibilità femminile promuove e diffonde la cultura del vino legato ai territori di produzione.

Il Panettone e l'Arte del Vino: la guida agli abbinamenti

Andrea Muzzi

Il Panettone e l’Arte del Vino: una guida esauriente.

Scritta sia in italiano che in inglese, la guida “Il Panettone e l’Arte del Vino” verrà data in omaggio in Italia e all’estero insieme ai panettoni della linea dedicata.
Secondo Andrea Muzzi, titolare di Antica Pasticceria, l’idea è quella di trasformare il semplice assaggio dei dolci da ricorrenza in un’esperienza sensoriale ed esplorativa del patrimonio enologico italiano. Curatrici della guida la ristoratrice e sommelier Cinzia Mattioli e le giornaliste e sommelier Antonietta Mazzeo e Camilla Guiggi, che spiegano come servire i dolci da ricorrenza in abbinamento ai vini per esaltarne gli aromi. Ben 72 abbinamenti in tutto: per citare alcuni esempi, il Moscato d’Asti abbinato al Panettone curcuma e zenzero;  l’Erbaluce di Caluso Passito unito al Panettone glassato alle nocciole IGP;  lo Spumante Fiori d’Arancio Colli Euganei abbinato al pandoro classico. Un vero excursus enogastronomico su vini da dessert,  passiti e fermi provenienti da vitigni autoctoni di tutta Italia.

Un regalo nel regalo

Andrea Muzzi, CEO di Antica Pasticceria Muzzi, spiega che, grazie alla guida, ogni confezione di Panettone aggiunge alla qualità del prodotto la chiave per aprire un’esperienza sensoriale emozionante che solo la conoscenza della tradizione può dare.
Un panettone artigianale ‘a metodo classico’ e ricetta antica per gli eredi della famiglia Muzzi, pasticceri in Foligno dal 1795.
Un prodotto premiato con le Tre Stelle Superior Taste da iTQi. Un perfetto equilibrio tra burro e lievito madre, aromatico grazie alle scorze candite d’arancia di Sicilia. Un dolce che emana passione e che trova una corrispondenza eccezionale nell’abbinamento con vini di alta qualità. Un connubio di fantasia, gusto e creatività rigorosamente Made In Italy.

Il Panettone e l'Arte del Vino: la guida agli abbinamenti

VINI E PANETTONE

Muzzi: più che un semplice Panettone.

Antica Pasticceria Muzzi è artista esperta nelle combinazioni tra ingredienti: questa magistrale expertise nell’utilizzo di vini e spirits ha dato vita a una linea di prodotti premiati in Italia e all’estero: la linea “Imbibito®” è una vera eccellenza della pasticceria.
Anni di ricerche hanno fatto sì che l’Azienda mettesse a punto una tecnica mai utilizzata prima, che  mantiene inalterati i profumi del dolce 
anche dopo la cottura. Un’altro punto a favore dei dolci da ricorrenza Muzzi, un vero viaggio nelle fragranze e nei sapori della tradizione Italiana artigianale.

A Natale, non fate mancare sulle vostre tavole i dolci di Antica Pasticceria Muzzi: un connubio perfetto tra gusto e qualità!

 

Print Friendly, PDF & Email
By | 2019-10-22T07:05:02+00:00 Ottobre 2019|News|