Spot Agromonte premiato a Tuttofood come Migliore campagna pubblicitaria

 

Spot Agromonte premiato a Tuttofood come Migliore campagna pubblicitariaIspirata ai concetti di territorio, famiglia e tradizione, all’azienda  Agromonte è stato assegnato il premio come Migliore campagna pubblicitaria nell’ambito di #atuttobrand2019, la competizione dedicata alle eccellenze alimentari degli espositori della fiera TUTTOFOOD. 

La manifestazione, che si tiene come sempre in occasione del salone milanese dedicato al food & beverage, è organizzata dalle riviste specializzate GDO WEEK e MARK UP, in collaborazione con TUTTOFOOD. 

La serata di premiazione svolta l’8 maggio, nella sala Aris di Fieramilano, ha visto susseguirsi sul palco i vincitori di ognuna delle sei categorie in gara: #atuttocarrello, #atuttaqualità, #atuttopack, #atuttainnovazione, #atuttaresponsabilità e #atuttospot.

È proprio in quest’ultima, che lo spot di Agromonte, realizzato dall’agenzia milanese The Beef e prodotto da Filmgood, si è distinto fra tutti grazie alla capacità di comunicare i valori aziendali, l’artigianalità dei prodotti e il territorio. 

Protagonista della campagna del brand è la salsa di pomodoro ciliegino, racchiusa nella sua tradizionale bottiglietta ambrata. Nel filmato viene, infatti, narrato l’intero processo della tradizionale preparazione della salsa fatta in casa, dove ognuno ha il suo ruolo: c’è chi seleziona i pomodorini, chi prepara, chi imbottiglia e chi assaggia. Il risultato è un lavoro di squadra che sa di famiglia e tradizione.

Lo stesso gusto, che Agromonte vuole trasmettere ai propri prodotti, realizzati con l’amore e la passione di una volta, a partire dalla coltivazione e raccolta scrupolosa dei pomodori, sino alla sua preparazione, per poi concludersi con l’imbottigliamento e l’arrivo sulle tavole di tutti gli italiani. 

Come conclusione, per questa storia di lavoro e passione, il claim provocatorio “Agromonte. O venite in Sicilia”, comunica che ci sono due soluzioni possibili per rivivere i sapori, i profumi e gli odori della cara terra: la prima è andare direttamente in Sicilia, la seconda è scegliere Agromonte.

 

Print Friendly, PDF & Email
By | 2019-05-12T10:22:16+00:00 Maggio 2019|News|