Bruschette di Caprese di stracchino Nonno Nanni con pomodorini confit e pesto di sedano

 

Bruschette di Caprese di stracchino Nonno Nanni con pomodorini confit e pesto di sedano

Le Bruschette di Caprese di stracchino Nonno Nanni con pomodorini confit e pesto di sedano, facili da preparare,  sono un’idea sfiziosa perfetta per la bella stagione.
Ecco lo squisito antipasto a base di caprese, realizzata con lo Stracchino Classico, che ti  farà fare bella figura con gli ospiti senza stare delle ore in cucina! 

Bruschette di Caprese di stracchino con pomodorini confit e pesto di sedano

Ingredienti:

250 g di Stracchino Nonno Nanni
300 g di pane tipo filone

200 g di pomodorini ciliegia rossi e gialli
2 coste di sedano verde con le foglie
4 ravanelli
10 g di zucchero
uno spicchio d’aglio
olio extravergine di oliva q.b.
pepe nero q.b.
sale q.b.

Difficoltà: Facile
Tempo: 20 minuti
N. persone: 4 

Procedimento

Disporre i pomodorini puliti e tagliati a metà su una teglia con carta da forno. Cospargere la parte tagliata con sale, zucchero e aglio a lamelle sottilissime. Cuocere in forno preriscaldato a 140° per 1 ora e 30, poi lasciar raffreddare a forno socchiuso.

Frullare le foglie di sedano con sale, pepe e 3 cucchiai di olio. Tagliare i ravanelli a lamelle sottilissime. Tagliare il sedano a julienne, farlo arricciare in una ciotola con acqua e ghiaccio per 15 minuti, poi scolare e asciugare.

Tostare 8 fette di pane, spalmare il pesto di sedano, aggiungere i pomodorini canditi privati dell’aglio, i ravanelli e il sedano. Disporre una fetta di Stracchino Nonno Nanni su ogni bruschetta. Servire subito con, a piacere, una macinata di pepe.

 

Print Friendly, PDF & Email
By | 2019-05-27T11:55:53+00:00 Maggio 2019|In cucina con noi, News, Slide|