bannerpscout
banner-reportitalia

A tutta birra con Beer Attraction

A tutta birra con Beer Attraction

Dal 17 al 20 febbraio Beer Attraction a Rimini la Fiera internazionale dedicata alle specialità birrarie e alle birre artigianali. In contemporanea Food Attraction e BBTech Expo A Rimini Fiera è tutto pronto per Beer Attraction, l’evento internazionale, organizzato da Italian Exhibition Group in collaborazione con Unionbirrai,  dedicato alla birra in abbinamento con Food Attraction

Dal 17 al 20 febbraio Beer Attraction a Rimini la Fiera internazionale dedicata alle specialità birrarie e alle birre artigianali. In contemporanea Food Attraction e BBTech Expo

A Rimini Fiera è tutto pronto per Beer Attraction, l’evento internazionale, organizzato da Italian Exhibition Group in collaborazione con Unionbirrai,  dedicato alla birra in abbinamento con Food Attraction del settore Ho.re.ca. Presente anche BBTech Expo, la fiera professionale delle tecnologie per birre e bevande.
Beer Attraction è già arrivata alla quarta edizione affermandosi come unico evento B2B in Italia rappresentativo dell’intera filiera, dalla tecnologia al prodotto finito.
La produzione ed il consumo delle specialità birraie è in aumento come confermano i dati raccolti da Althesys per conto dell’Osservatorio Birra. In Italia vengono annualmente bevuti circa otto milioni di ettolitri di birra.
L’anno passato  si è chiuso con un successo di 430 espositori, 20.685 visitatori, 600 incontri con buyer esteri provenienti da 15 Paesi, inoltre tanti incontri per la formazione, i workshop, le competizioni e gli show cooking.
Sempre di più si sceglie l’abbinamento birra e food made in Italy. Food Attraction Lab infatti cerca di costruire un ponte tra birra e food, mostrando agli imprenditori della ristorazione come fare dell’abbinamento tra il food di qualità e le birre artigianali un elemento di business.A tutta birra con Beer Attraction

Saranno presenti marchi celebri come Guinness, Krombacher e Raderberger. Importanti anche le conferme di Ceres, Forst, Peroni, Amarcord ed Eggenberger.
In calendario, il premio “Birra dell’Anno”, promosso da Unionbirrai, per premiare le migliori birre artigianali italiane. La giuria è composta da 84 esperti degustatori provenienti da tutto il mondo.
La sezione del Food Attraction, realizzata in collaborazione con la Federazione Italiana Cuochi (FIC), sarà rappresentata dai Grandi Molini Italiani Spa, Olitalia e Italmill Food.
Sono in programma anche per questa edizione competizioni per aggiudicarsi il titolo di Campione della pizza oltre ai Campionati della Cucina Italiana con più di 500 cuochi provenienti da tutte le regioni italiane. Le gare sono previste per ogni categoria di cucina calda, fredda e artistica.
Più di 250 menù a base di ingredienti regionali saranno serviti ogni giorno e proposti in degustazione alla giuria (composta da 26 giudici internazionali) e al pubblico, mentre una giuria composta da giornalisti enogastronomici decreterà ogni giorno la squadra vincitrice del Premio della Critica Giornalistica.
Il presidente nazionale FIC, Rocco Cristiano Pozzulo ha detto che una grande attenzione sarà rivolta alle giovani generazioni “perché si formino costantemente, custodendo e tramandando la grande eredità della cucina italiana”.
Per questo due specifici concorsi saranno dedicati ai giovani: il trofeo Metro “Miglior Allievo degli Istituti Alberghieri” e il “Contest Ragazzi Speciali”.
Questo è l’anno nazionale del cibo italiano e la Dieta Mediterranea è un punto di forza dell’Italia, dove si mangia sempre con gusto facendo attenzione anche (e soprattutto) alla salute.
Novità della manifestazione 2018 è appunto il Gran Premio della Cucina Mediterranea, dove gareggeranno le squadre nazionali di tre Paesi (Cipro, Spagna, Slovenia) che useranno gli ingredienti tipici della dieta mediterranea come la pasta, le conserve di pomodoro, l’olio extravergine d’oliva e gli agrumi. Una competizione dove parte dei prodotti sono messi a disposizione da due marchi simbolo della nostra tradizione all’estero: Barilla e Cirio.
Tante le novità proposte fra le quali troveranno posto momenti di formazione suddivisi in corsi di degustazione e numerosi corsi di spillatura.A tutta birra con Beer Attraction
Riassumendo. Luogo e date di svolgimento: Rimini Fiera dal 17 al 20 febbraio. Orari di apertura: 17, 18 e 19 febbraio: 10 – 18,30; 20 febbraio: 10 – 17. Costo: pacchetto 1 giorno 30 euro (prevendita via web 25 euro fino al 16 febbraio). Il biglietto include: un ingresso, quattro gettoni da utilizzare all’interno della manifestazione, un bicchiere ed un porta bicchiere personalizzati Beer Attraction. L’entrata è riservata agli operatori di settore. Solo nel giorno di apertura (sabato 17 febbraio) l’ingresso è aperto anche al pubblico dei beer lovers, foodies e consumatori gourmet.

Altre info: www.beerattraction.it.

Dorina Cocca

dorina
AUTHOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos