bannerpscout
banner-reportitalia

A Carnevale …. ogni frittella vale e se fatta con Mela Val Venosta ancora di più!

A Carnevale …. ogni frittella vale e se fatta con Mela Val Venosta ancora di più!

Una ricetta classica per  Carnevale? Sicuramente chiacchiere, fritte o al forno, ma, se  volete qualcosa di più goloso non resta che lanciarvi sulle frittelle di mele, ma che siano mele Val Venosta, per dare un tocco in più al vostro dolce. Proprio a base di Mela Val Venosta è la squisita ricetta della nostra amica foodblogger

Una ricetta classica per  Carnevale? Sicuramente chiacchiere, fritte o al forno, ma, se  volete qualcosa di più goloso non resta che lanciarvi sulle frittelle di mele, ma che siano mele Val Venosta, per dare un tocco in più al vostro dolce.

Proprio a base di Mela Val Venosta è la squisita ricetta della nostra amica foodblogger Annunziata di http://www.macchiasmood.com: “Frittelle di mele in un pomeriggio di carnevale”
Ingredienti:

  • 1 uovo medio
  • 60g di latte
  • 125g di farina 00
  • 4g lievito per dolci
  • 50g di zucchero
  • un pizzico di sale
  • ½ limone
  • 2 mele Golden Val Venosta
  • olio di semi di girasole per friggere
  • zucchero semolato e cannella q.b. per decorare

 Procedimento:
Grattugiate la scorza di mezzo limone e tenete da parte.
Tagliate a cubetti piccoli di circa 1 cm le mele e irroratele con il succo del mezzo limone.
In una ciotola incorporate assieme l’uovo, il latte, la farina, il lievito, il pizzico di sale e la scorza di limone e mescolate per 3/4 minuti con le fruste elettriche, in modo che si formi una pastella densa.
Versate le mele nella pastella e amalgamate il tutto.
In un pentolino scaldate dell’abbondante olio di girasole e una volta a temperatura prelevate il composto con un cucchiaino da caffè/thé e friggetelo fino a che ogni frittella sarà ben dorata. Ripetete l’operazione fino ad esaurire il composto, risulteranno circa 4 frittelle in base alle dimensioni.
Fate asciugare le frittelle su un foglio di carta assorbente prima di rotolarle nello zucchero mescolato alla cannella per un sapore ancora più goloso.
Note
Le frittelle sono ottime calde, ma possono essere servite anche fredde. In questo caso la morbidezza dell’impasto contrasterà con il croccante della mela.
Ricetta completa su http://www.macchiasmood.com/frittelle-di-mele/

Scommettiamo che sul piatto non ne avanzerà nemmeno una? Buon Carnevale!

claudia.dimeglio
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos