A Natale trionfano le golose novità di Vanini

A Natale trionfano le golose novità  di Vanini

Per Natale Vanini, linea di cioccolato premium di Icam, lancia una serie di nuove referenze perfette come idee regalo e pensate per soddisfare tutti gli amanti del cioccolato, sia coloro che preferiscono il gusto classico sia chi gradisce nuovi sapori, anche di stampo esotico. La nuova linea di praline assortite dal nome Dolce Vita è realizzata

Per Natale Vanini, linea di cioccolato premium di Icam, lancia una serie di nuove referenze perfette come idee regalo e pensate per soddisfare tutti gli amanti del cioccolato, sia coloro che preferiscono il gusto classico sia chi gradisce nuovi sapori, anche di stampo esotico.

La nuova linea di praline assortite dal nome Dolce Vita è realizzata con pasta di nocciole italiane che esprime l’anima più classica e tradizionale del brand.A Natale trionfano le golose novità  di Vanini
PRALINE DOLCE VITA
Per Vanini la ricerca e selezione degli ingredienti non si esaurisce al cacao ma si estende a tutti gli elementi che compongono le ricette dei suoi prodotti. Ne è un chiaro esempio Dolce Vita, la nuova gamma di praline assortite che utilizza come elemento comune ai quattro gusti, una pasta di nocciole italiane in grado di conferire al ripieno una piacevole scioglievolezza e cremosità. L’assortimento, che include un’alternanza tra gusci di cioccolato al latte e fondente, si svela sotto il primo strato con i sorprendenti ingredienti dei ripieni: un’inaspettata nocciola intera di qualità, il sapore deciso del caffe di origine Arabica, i fiocchi di cocco biologico, fino ad arrivare al riso croccante senza glutine per permettere a chiunque di poterne godere.A Natale trionfano le golose novità  di Vanini
PRALINE GOURMET
In ultimo, un prodotto che ha saputo distinguersi per originalità e pregio degli ingredienti utilizzati, le Praline Gourmet. Un assortimento di quattro praline create utilizzando il pregiato Olio Extra Vergine d’Oliva 100% Made in Italy prodotto dallo storico oleificio calabrese “La Molazza”. Lo strato esterno della pralina, fatto di cioccolato fondente, genera un’esperienza di gusto unica, in netto contrasto con l’inaspettata leggerezza della mousse, resa ancora più soffice dall’impiego dell’olio EVO. Il tutto accompagnato armoniosamente dai freschi e intriganti sentori di frutta e spezie dei ripieni: amarena e pepe nero, mandarino e zenzero, mirtillo e pompelmo rosa.
Tre nuove referenze di tavolette al cioccolato fondente dedicate a chi ama confrontarsi con sapori decisi e abbinamenti inattesi: Fondente 62% con zenzero, che unisce al frizzante gusto della pianta originaria dell’estremo oriente, un cioccolato dal sapore deciso ma amabile; Fondente 70% dalla formulazione intensa ed equilibrata che sprigiona note morbide e fruttate, esaltando il piacere della degustazione;  Fondente 95%, vera chicca per gli intenditori che amano un cacao dal gusto deciso e robusto, che avvolge e appaga il palato.A Natale trionfano le golose novità  di Vanini
La qualità degli ingredienti che compongono le ricette di Vanini è da sempre il principale punto di forza del marchio. Oltre a non utilizzare olio di palma in nessuno dei prodotti, preferendo a questo grassi vegetali di qualità, la selezione delle materie prime viene eseguita in maniera molto scrupolosa a tutto vantaggio dell’eccellenza del prodotto finale. L’impiego di fave di cacao provenienti principalmente dal Sud America per le praline e dell’antichissimo cacao Bagua del Perù per le tavolette, permette di raggiungere risultati dagli standard elevati, possibili anche grazie a ricette originali capaci di stupire e soddisfare il palato di tutti i consumatori. La presenza di Icam nelle zone del Sud America, oltre ad essere legata all’approvvigionamento di un cacao di qualità, si concretizza da oltre 30 anni ormai, in una stretta collaborazione con i contadini e le cooperative locali che permette all’azienda di contribuire attivamente al miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro in un’ottica di sostenibilità e responsabilità sociale.
Un viaggio attraverso le piantagioni peruviane alla scoperta del cacao Bagua, che, coltivato già dal 3000 a.C. dalle popolazioni della zona, è l’unico utilizzato da Vanini per la realizzazione di tutte le tavolette disponibili sul mercato.

 

claudia.dimeglio
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos