Enzo Coccia premiato dalla Guida Pizzerie d’Italia 2018: Tre spicchi a La Notizia 53 e La Notizia 94 e Tre Rotelle a ‘O Sfizio d”a Notizia

Enzo Coccia premiato dalla Guida Pizzerie d’Italia 2018: Tre spicchi a La Notizia 53 e La Notizia 94 e Tre Rotelle a ‘O Sfizio d”a Notizia

Enzo Coccia, punto di riferimento per la cultura della vera pizza napoletana artigianale in Italia e nel mondo, è stato tra i protagonisti dell’evento che si è svolto ieri nella cornice di Palazzo Caracciolo organizzato dai curatori del Gambero Rosso per presentare la nuova Guida Pizzerie d’Italia 2018. Durante la serata è stato anche protagonista di

Enzo Coccia, punto di riferimento per la cultura della vera pizza napoletana artigianale in Italia e nel mondo, è stato tra i protagonisti dell’evento che si è svolto ieri nella cornice di Palazzo Caracciolo organizzato dai curatori del Gambero Rosso per presentare la nuova Guida Pizzerie d’Italia 2018. Durante la serata è stato anche protagonista di Pizzerie on Tour, una degustazione a quattro mani insieme a Simone Padoan!

Il Maestro Coccia, titolare a Napoli delle pizzerie La Notizia 53, La Notizia 94 e ‘O Sfizio d’’a Notizia, ha ricevuto tre importanti riconoscimenti, sinonimo di un grande lavoro di conoscenza e sperimentazione per offrire proposte dalla qualità e dal gusto impeccabili.
Gli ispettori della Guida hanno, infatti, assegnato a La Notizia 53 e a La Notizia 94 i prestigiosi Tre Spicchi, il massimo riconoscimento dedicato alla pizza al piatto, collocando le pizzerie tra le migliori in Italia, “rispetto alla tradizione napoletana”.
I due locali di Enzo sono stati valutati positivamente per la ricerca nella preparazione dell’impasto e nella giusta lievitazione, per la selezione delle materie prime legate al territorio, il recupero di prodotti antichi e l’originalità degli abbinamenti, per il giusto punto di cottura, la consistenza, la leggerezza, il profumo e il sapore.
‘O Sfizio d’’a Notizia, l’ultima “creazione” di Enzo Coccia nata per conferire lustro e dignità a due preparazioni popolarissime – la pizza fritta e la ‘mpustarella -, ha ricevuto l’importante riconoscimento delle Tre Rotelle, il massimo riconoscimento dedicato alla pizza a taglio.
In questo locale, infatti, la pizza fritta di Enzo Coccia nasce completamente rinnovata e diventa un prodotto elegante e profumato, asciutto, leggero e altamente digeribile, con tutte le carte in regola per essere considerato un capolavoro della nostra gastronomia.
Alla presentazione di Palazzo Caracciolo, è seguito ieri sera anche “Pizzerie on Tour”, un evento itinerante delle cinque pizzerie più rinomate di Napoli e Caserta aperto al pubblico: cinque pizzaioli napoletani hanno ospitato cinque pizzaioli extra-campani per dare vita a un menù a quattro mani che celebri la pizza e la tradizione italiana.
Il Maestro Coccia ha quindi ospitato il veneto Simone Padoan della Pizzeria I Tigli per far vivere un’esperienza gustativa irripetibile che unisce il meglio della gastronomia del nostro made in Italy.

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos